Jim Cramer di Mad Money ha un piano per salvare Gamestop con Bitcoin

Il conduttore di Mad Money Jim Cramer pensa di avere una soluzione per salvare il problematico rivenditore di videogiochi Gamestop con l’aiuto del bitcoin. Suggerisce che Gamestop dovrebbe raccogliere denaro per comprare la criptovaluta, poi convertire le sue 5.000 sedi in negozi di bitcoin. Crede che la sua idea funzionerà.

Jim Cramer ha l’idea di usare Bitcoin per salvare Gamestop

Mad Money Jim Cramer ha detto sulla CNBC la scorsa settimana che crede di aver trovato un piano valido per aiutare il rivenditore di videogiochi Gamestop (GME). Ha detto che la sua idea sistemerà la valutazione dell’azienda. Le azioni di Gamestop sono aumentate di oltre il 100% la scorsa settimana dopo che la società ha annunciato che il suo CFO Jim Bell si sarebbe dimesso.

La sua idea è che Gamestop „diventi un rivenditore di criptovalute“. Ha notato che è quello che Square e Paypal stanno facendo, che inizialmente pensava „sembrava ridicolo“ ma poi „era ok“. Cramer è il conduttore di Mad Money sulla CNBC e un ex gestore di hedge fund che ha co-fondato il sito web finanziario Thestreet.com. Cramer ha anche sottolineato che Nvidia sta arrivando con schede grafiche per cripto.

„Ieri sera nella chiamata incredibilmente buona di Nvidia, come nota a margine, hanno parlato di marzo. [Avranno] alcune schede effettive solo per la crittografia. Non sarà davvero importante per Nvidia, ma potrebbe essere importante per un posto come Gamestop“, ha descritto il conduttore di Mad Money.

Ha continuato:

Se Gamestop si trasformasse in un’introduzione alla crittografia in 5.000 negozi, fare in modo che vendano 1 miliardo di dollari di azioni … e comprare cripto con esso, e poi fare in modo che sia un luogo di gioco internazionale dove si vince bitcoin, penso che si possa giustificare il prezzo delle azioni.

„E non deve essere necessariamente bitcoin. Possiamo renderlo crypto“, ha chiarito. „Ma trasformalo in un palazzo di informazioni crypto e hai giochi in tutto il mondo, senza latenza, ci giochi“.

Gamestop deve essere un palazzo di bitcoin in 5.000 negozi

Ha twittato dicendo al membro del consiglio di amministrazione di Gamestop Ryan Cohen di dire „al consiglio di amministrazione di vendere 10 milioni di azioni di Gamestop a 200 dollari e comprare bitcoin e dire che Gamestop è ora un negozio di bitcoin che vende anche giochi“.

Cramer ha già ventilato l’idea di trasformare i negozi Gamestop in un impero di bitcoin. Il 5 febbraio, ha twittato:

Gamestop deve essere un palazzo di bitcoin in 5.000 negozi. Non posso credere quanto sarebbe geniale … Possono vendere azioni, comprare una tonnellata di bitcoin e semplicemente tenere. Chiamalo Bitstop. O Gamecoin.

„Non sono riuscito a trovare altro, ma questo funziona“, ha concluso. „Ho la sensazione che questo sia il modo per portare le azioni più in alto. Non riesco a trovare un altro modo“.